Archive for 23 giugno 2011

Dalla Torre San Niccolò lo spettacolo di Firenze

Written by staff on . Posted in eventi in città

Domani 24 giugno anteprima gratuita: la Torre di San Niccolò sarà aperta dalle 8 alle 18, con un numero massimo di 15 visitatori ogni trenta minuti.  Per la giornata di domani Non è prevista prenotazione. Per accedere è necessario recarsi direttamente presso la torre di San Niccolò e verificare la disponibilità.

L’apertura vera e propria avverrà invece il prossimo 1 luglio: tutti i giorni – fino al 1 ottobre 2011 (ad esclusione dei giorni di pioggia). Con accesso guidato dalle 16.00 alle 20.00, ogni trenta minuti, in lingua italiana/inglese (ingresso 3 euro).

La visita è strutturata come un racconto, valorizzando una forma di mediazione culturale particolarmente apprezzata in Italia e all’estero. Il pubblico vivrà così una vera e propria esperienza: una storia che racconta delle origini e delle funzioni della torre, un’incursione nel passato che rievoca episodi celebri di vita urbana; un’ascesa che conduce a una spettacolare vista sulla città.

Per informazioni e prenotazioni
tel 055-2768224 055-2768558
info.museoragazzi@comune.fi.it
www.unbacioneafirenze.net

La torre di San Niccolò è una delle testimonianze più importanti per comprendere la storia della città, con particolare riferimento alla cerchia di mura urbane realizzate fra Duecento e Trecento per “fortezza e bellezza della cittade” (G.Villani, Nuova Cronica): la nuova cinta muraria, progettata da Arnolfo di Cambio, avrebbe meglio difeso la città, essendo più solida e includendo anche le nuove aree di espansione; le nuove porte – fra cui la torre di San Niccolò – avrebbero consentito un accesso regolato all’interno.
Quando Firenze diventa capitale d’Italia, negli anni Sessanta dell’Ottocento, le mura arnolfiane vengono distrutte per lasciare spazio al potenziale sviluppo cittadino; oggi ne restano solo alcune tracce, un breve tratto in Oltrarno e le porte, vere e proprie “isole architettoniche” nel tessuto urbano.
La torre di San Niccolò è quindi una porta superstite che rivela la storia della città; narra di difese e di assalti, di sguardi e di veglie, di dazi e gabelle: fra le sue pietre si insinua il racconto di oltre cinque secoli di vita fiorentina.

 

Guarda le foto

Domenica del fiorentino

il palazzo dei fiorentini

Biblioteca delle Oblate

biblioteca delle Oblate

Palazzo Strozzi

visita il sito di Palazzo Strozzi